MANIFESTO: Realizziamo la Repubblica

MANIFESTO DELLA REPUBBLICA L’idea di realizzare la Repubblica di Platone non rappresenta assolutamente una utopia; essa si paleserebbe come tale solo nella misura in cui si pretendesse di adattarla d’un colpo ad un popolo storicamente determinato, costituito, nella stragrande maggioranza, da individui non preparati ad accogliere il concetto fondamentale che ne è alla base, ovvero quello che il Bene di un […]

NIETZSCHE E IL NAZISMO

Il blogger Lorenzo Cortesi, sul suo bel blog Philosophica, ha pubblicato un articolo su Nietzsche in cui il grande filosofo tedesco viene additato come un antesignano, sebbene inconsapevole, della mostruosità nazista. Un’idea del genere va necessariamente rifiutata e attentamente confutata nella sua essenza, in quanto frutto di una clamorosa incomprensione del pensiero del filosofo e, […]

PANNELLA, IL CRISTIANO ATEO

Di tutti gli uomini che hanno attraversato la scena politica italiana, Pannella, nonostante i suoi modi da giullare ed istrionici, è stato quello che ha recitato di meno e che più ha interpretato se stesso e la sua grande umanità. Di tutti gli uomini politici che ho conosciuto è stato quello che meno si è […]

L’omosessualità non è contro natura (umana)!

Si è spesso in errore quando si parla di “natura”. Si confonde il proprio limitato concetto di “natura” con quello di natura in generale. E’ questa confusione che genera tanta avversione verso l’omosessualità e, in particolar modo, rispetto ad uno degli argomenti più scottanti di quest’epoca: l’adozione di bambini da parte di coppie gay. Se […]

Il “verbo” del senso d’appartenenza

A proposito delle infamie di Parigi e di quando il senso dell’appartenenza si tramuta nella sua forma perversa, per egoismo, individualismo e paura. Perché gli attentati di Parigi hanno così scosso le nostre anime mentre quelli che, solo pochi giorni prima, si erano verificati in altre zone del mondo per mano della stessa famigerata organizzazione terroristica […]

IL NAPOLI DI SARRI E’ CULTURA ED EDUCAZIONE

Brevissima premessa: Non deve in alcun modo apparire strano che, in un blog di filosofia, si parli anche di calcio. Oggi viviamo in un’epoca in cui si ha una visione distorta della filosofia, intesa ormai come mero esercizio intellettualistico, ai limiti dell’eremiitaggio. Io – e come me dovrebbero fare tanti altri – prendo spunto dai […]

Il “complottismo” serve al sistema?

George Orwell, nel suo romanzo tragico “1984”, preconizza un mondo diviso in tre aree geopolitiche caratterizzate, ciascuna, da un sistema sociale sostanzialmente simile a quello delle altre, in cui ogni individuo rappresenta una sorta di cellula all’interno di un organismo gigantesco, un substrato di qualcosa che lo trascende e lo determina in ogni sua azione. […]

IL GENOCIDIO DEI MERIDIONALI

Il popolo del nord non sa che, dopo l’unità d’Italia, il nascente sistema capitalistico settentrionale, coadiuvato da una corrotta classe dirigente, promosse una sistematica politica di impoverimento sociale ed economico del meridione allo scopo di renderlo conforme ad una volontà colonizzatrice, strategicamente realizzata per lo sviluppo industriale del settentrione.