UN FILOSOFO HA BISOGNO DEL CURRICULUM?!

Un filosofo, per essere tale, o meglio, per essere considerato tale, deve avere un curriculum?! …..Per potersi sentire capace di indagare nell’intimo della realtà, di cogliere quegli elementi che sono al di sotto dell’apparenza, del convenzionale, i profondi disagi dell’uomo, le sue più inaudite esigenze morali, deve aver compiuto un determinato percorso accademico e professionale?! […]